Marettimo, Sicilia: Pistole e fucili e tutti si divertono

Era un’estate caldissima e il mare siciliano dava il suo meglio con fraganti sfumature di cobalto, avevo deciso di visitare l’isola di Marittimo per farla vedere a Flora, la mia compagna di allora.¬†Tra noi era sempre aperta una sfida tra le bellezze della mia terra, la Sicilia, e Napoli e la Campania che erano i suoi di posti. Ci divertivamo a sfidarci scegliendo ogni volta un carico da novanta da mostrare all’altro per stupirlo e fargli ammettere la superiorit√† della propria terra ma puntualmente, arrivati sul posto, avevamo…