• Cuba, Trinidad

    Cuba, Trinidad

    Questo è il racconto fotografico del mio viaggio in Messico e Cuba con Marilena, mia moglie. Il post di oggi vi racconta Cuba, Trinidad. Se sei un...

  • Cuba, L'Avana

    Cuba, l’Avana

    Questo è il racconto fotografico del mio viaggio in Messico e Cuba con Marilena, mia moglie. Il post di oggi vi racconta Cuba, l’Avana. Se sei un...

  • Giorno 8 Laguna Bacalar e Cenote Azul

    Giorno 8 Laguna Bacalar e Cenote Azul

    Questo è il racconto fotografico del mio viaggio in Messico e Cuba con Marilena, mia moglie. Il post di oggi vi racconta giorno 8 Laguna Bacalar e Cenote...

  • Giorno 6 Balamku e Chicannà e giorno 7 Calakmul

    Giorno 6 Balamku e Chicannà e giorno 7 Calakmul

    Questo è il racconto fotografico del mio viaggio in Messico e Cuba con mia moglie, il post di oggi vi racconta giorno 6 Balamku e Chicannà e...

  • Giorno 5 Corozal e Yaxchilan – Chiapas –

    Giorno 5 Corozal e Yaxchilan – Chiapas –

    Questo è il racconto fotografico del mio viaggio in Messico e Cuba con mia moglie, il post di oggi vi racconta il Giorno 5 durante il quale...

  • Giorno 4 Palenque - Chiapas -

    Giorno 4 Palenque – Chiapas –

    Questo è il racconto fotografico del mio viaggio in Messico e Cuba con mia moglie, il post di oggi vi racconta il Giorno 4 durante il quale...

  • VIAGGIO IN MESSICO E CUBA – GIORNO 3 UXMAL E CAMPECHE

    Viaggio in Messico e Cuba – Giorno 3 Uxmal e Campeche

    Questo è il racconto fotografico del mio viaggio in Messico e Cuba con mia moglie, il post di oggi vi racconta il Giorno 3 durante il quale...

  • Giorno 1 Cancun e giorno 2 Chichen Itza e Merida

    Viaggio in Messico e Cuba – Giorno 1 Cancun e giorno 2 Chichen Itza e Merida

    Scegliere una meta per il viaggio di nozze non è mai semplice, soprattutto se devi partire ad agosto e non hai un budget illimitato. Io e mia...

  • Vincitore assoluto FIOF Awards 2007 per la Fotografia Commerciale

    Vincitore assoluto FIOF Awards 2017 per la Fotografia Commerciale

    Sono orgoglioso di condividere con voi la mia recentissima vittoria come Vincitore assoluto FIOF Awards 2017 per la Fotografia Commerciale. Il concorso fotografico FIOF è uno dei concorsi...

  • intervista-prontopro4

    Intervista su ProntoPro

    ProntoPro, il portale di incontro domanda-offerta più importante in Italia, mi ha contattato per raccontare la mia storia professionale. Ne è nata un’intervista nella quale racconto di...

  • ho fotografato il matrimonio della mia ex

    Il matrimonio della mia ex

    Ebbene sì, sono stato il fotografo del matrimonio della mia ex. Daniela, appunto, è stata la mia fidanzata quasi venti anni fa, e da allora siamo rimasti ottimi...

  • Una sfilata di piatti

    Una sfilata di piatti

    Quando Firriato mi ha chiesto di fotografare le composizioni di Gaetano Basiricò (chef della loro struttura Baglio Soria) rimasi interdetto per il numero di piatti che volevano che fotografassi:...

  • Calamoni

    Calamoni

    Qui vi presento la terza e ultima struttura della azienda vitivinicola Firriato. Si tratta di Calamoni, le case vacanze nell’isola di Favignana, appartamenti e villa all’interno dell’unico vigneto...

  • Cavanera Etnea

    Cavanera Etnea

    Ecco un’altra delle tre strutture ricettive dell’azienda viti-vinicola Firriato  che sono al centro della nuova strategia aziendale di cui vi ho raccontato nel precedente post. Oggi vi...

  • Baglio Soria

    Baglio Soria

    Firriato è una casa vinicola siciliana che riesce ad unire la tradizione alla modernità. Si tratta di un’azienda che produce un vino di qualità che sta ricevendo diversi...

  • Emanuele e Federica

    Emanuele e Federica

    Sono due persone deliziose, e hanno voluto me come fotografo per le loro nozze prenotandomi ben due anni prima. Emanuele e Federica erano invitati in un altro matrimonio...

  • Sealine Beach Resort

    Sealine Beach Resort

    Come promesso pubblico finalmente le fotografie del servizio fotografico commissionatomi da Katara Hospitality. L’incarico era di realizzare degli scatti in giro per Doha come brand photography (qui...

  • Doha

    Doha

    La Katara Hospitality, gruppo leader in Qatar nel settore alberghiero, mi ha incaricato di fotografare una loro struttura, più qualche altra camera modello, mi ha chiesto inoltre degli...

  • Royal Garden Hotel

    Royal Garden Hotel

    Il Royal Garden Hotel di Milano è l’albergo più imponente del Gruppo Monrif, una struttura 4 stelle superiore vicinissima al Forum di Assago e che associa l’arredamento classico al...

  • Room Breakfast Zero

    Room Breakfast Zero

    Approfitto di 10 minuti liberi per aggiornare il mio blog con un servizio che da tempo aspetta in fila di essere pubblicato (di tempo libero ultimamente ne...

Il Royal Garden Hotel di Milano è l’albergo più imponente del Gruppo Monrif, una struttura 4 stelle superiore vicinissima al Forum di Assago e che associa l’arredamento classico al moderno. Un albergo davvero grande e che sono riuscito a fotografare in un giorno e mezzo con ritmi massacranti per riuscire a finire lo shoot nei tempi concordati (come sempre del resto). Ringrazio a tal proposito chi mi ha aiutato facendomi da assistente in questo tour de force.

Ecco il servizio fotografico da me realizzato che spero riesca a darvi un’idea del grande respiro che l’architettura del Royal Garden Hotel dà a chi si muove tra i suoi spazi e della meravigliosa luce nella quale si è immersi grazie all’abbondante uso di vetri, illuminotecnica e altezze.

antoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB1569-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB1663-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB1543-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB1014-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB0972-Edit

antoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB0954-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB1824-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB2890-Edit antoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB2653-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB2628-Edit antoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB2610-Edit antoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB2503-Edit

antoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB2433-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB2510-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB2944-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB2826-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB1312-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB1408-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB2206-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB2194-Edit antoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB2137-Edit antoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB2043-Edit antoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB1759-Edit antoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB1727-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB1915-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB2667-Editantoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB1888Fused-Edit antoniopistillo.com_14GiugnoGarden_Assago_BBB2565-Edit

 

 

Approfitto di 10 minuti liberi per aggiornare il mio blog con un servizio che da tempo aspetta in fila di essere pubblicato (di tempo libero ultimamente ne ho avuto sempre meno e la fila purtroppo si allunga).

Oggi vi presento Room Breakfast Zero, un B&B ad appena 100 metri dalla stazione centrale che ha aperto i battenti da poco. La filosofia di fondo è: eleganza, pulizia, convenienza e gentilezza, il tutto con la comodità di pernottare nel cuore di Palermo. Come potete vedere in questa struttura regna il total white, una scelta d’arredamento con cui non si sbaglia mai.

Questo è il mio servizio fotografico che vi dà modo di vedere con i vostri occhi cosa offre Room Breakfast Zero.

Room & Breakfast Zero antoniopistillo.com_Pictures_DSC2121-Edit antoniopistillo.com_Pictures_DSC2111-Edit antoniopistillo.com_Pictures_DSC2104-Edit antoniopistillo.com_Pictures_DSC2096-Edit antoniopistillo.com_Pictures_DSC2070-Edit antoniopistillo.com_Pictures_DSC2062-Edit antoniopistillo.com_Pictures_DSC2025-Edit antoniopistillo.com_Pictures_DSC1954-Edit antoniopistillo.com_Pictures_DSC1939-Edit antoniopistillo.com_Pictures_DSC1901-Edit-2 antoniopistillo.com_Pictures_DSC1930-Edit antoniopistillo.com_Pictures_DSC1876-Edit antoniopistillo.com_Pictures_DSC1853-Edit antoniopistillo.com_Pictures_DSC1746-Edit antoniopistillo.com_Pictures_DSC1698-Edit

Il lavoro spesso non mi lascia il tempo necessario per curare il mio blog e così sono tanti i servizi fotografici che aspettano di venire pubblicati qui. Oggi vi presenterò finalmente le immagini che ritraggono una delle piante più affascinanti e sorprendenti per i benefici che ha sulla nostra salute: l’aloe. Nel caso specifico si tratta dell’Aloe Arborescens.

Che sia Aloe Vera o Aloe Arborescens essa è una pianta eccezionale usata da millenni per i suoi mille usi sia medici che estetici. E’ un integratore alimentare, depurante, lassativo, lenitivo, coagulante, cura la pelle, rinforza i capelli, stimola il sistema immunitario ed è persino antitumorale.

In provincia di Trapani nasce una piccola azienda agricola, la TeoNatura by Aloe di C. Pantini, che ha l’intuizione anni fa, quando ancora gli effetti dell’aloe non erano così noti al grande pubblico, di coltivare questa incredibile pianta nelle campagne di Marsala. Si tratta di un’azienda giovane e dinamica, e Pantini & co. capiscono subito che il rosso terreno Siciliano tanto simile a quello africano dove la pianta è nata, la brezza marina tipica delle campagne marsalesi, e le abbondanti irradiazioni solari di questa terra, sono il terroir perfetto per l’Aloe. La passione per la terra da una parte e le ottime capacità di marketing dall’altra riescono a piazzare immediatamente il prodotto con ottimi risultati in tutto il mercato nazionale e anche all’estero. L’azienda inoltre è ben presente anche on-line, rendendosi capace quindi di vendere il prodotto direttamente dal produttore al consumatore.

La proprietà, vedendo crescere sensibilmente la dimensione del proprio business, ha capito subito che non poteva più andare avanti con semplici immagini stock acquistate in internet; queste infatti, se da una parte hanno il merito di essere facili da reperire e pronte all’uso, non hanno però alcuna garanzia di originalità. E’ un po’ come comprare un capo di abbigliamento in un grande magazzino, acquistarlo significa rischiare di andare ad un evento importante come invitato d’onore con un abito che magari vediamo indossato da più persone in platea. Un’azienda che vuole fare la differenza ha bisogno di immagini create ad hoc, inoltre, per motivi di diritti per gli imballaggi, le scatole e tutta la pubblicità, è molto più conveniente incaricare un fotografo di realizzare delle foto di cui si ha cessione di esclusiva.

Così i soci di Teo Natura hanno chiamato me e sono stato ben felice di fotografare una pianta tanto incredibile, anche perché da alcuni anni anch’io sono diventato un fan accanito dell’aloe. Ovunque io abiti, c’è una pianta di aloe in vaso che mi tiene compagnia, pronta ad essere utilizzata per svariate finalità.

Il servizio fotografico è stato svolto in due momenti. Prima ho visitato le piantagioni di Teo Natura e lì ho realizzato un paio di scatti.

Nel primo si può vedere una delle piantagioni che costeggia un meraviglioso agrumeto dalle succulente arance navel che hanno allietato il mio palato alla fine del servizio.

antoniopistillo.com_15GennaioAloe_DSC9208-Edit

antoniopistillo.com_15GennaioAloe_DSC9115-Edit copy copy

Dopo, fatto scorta sul campo di foglie scelte con cura, ho realizzato le altre fotografie nel mio studio.

Dal momento che le piante erano in fiore ho voluto sfruttare questo elemento distintivo anche per creare degli scatti che fossero più colorati e che si distinguessero dalla classica immagine dell’aloe dove il verde è normalmente l’unico colore. Inoltre ho scelto di spruzzare la pianta con un nebulizzatore per dare un’idea di freschezza e salute, il bianco dello sfondo l’ho scelto per suggerire il suo uso medico ed estetico.

antoniopistillo.com_15GennaioAloe_AAA4353-Edit copy

antoniopistillo.com_15GennaioAloe_AAA4463-Edit copy

Teo Natura vende l’aloe anche sotto forma di integratori alimentari, quindi da ingerire. Per questo motivo ho scelto di usare un’asse di legno che desse l’idea della cucina, così ho anche rappresentato l’elemento alimentare.

antoniopistillo.com_15GennaioAloe_AAA4564-Edit

In queste immagini ho sovrimpresso la scritta copyright perché le foto sono state cedute al cliente con i diritti di esclusiva, pertanto nessun uso di queste fotografie è consentito per terze parti.

 

P.S.

Se questo articolo ti è piaciuto lascia un commento e/o metti un ‘like’ sui social e condividilo affinché anche gli altri possano leggerlo, grazie.